martedì 15 settembre 2015

Le lanterne di Schio brillano di luce ad induzione QL


Schio - con induzione QL

Schio - con SAP

Schio è per numero di abitanti il terzo comune della provincia di Vicenza e decimo del Veneto. Il centro abitato di Schio è attorniato da un anfiteatro montagnoso con un polo industriale molto importante.
L'antica cultura rurale, comunque ancora presente in questa cittadina, è testimoniata soprattutto dalla presenza di molte contrade nei suoi colli e montagne.
Diversi anni fa il Comune di Schio decise di installare l’illuminazione pubblica in tutto il suo territorio per offrire un ambiente sicuro sia ai suoi abitanti sia ai turisti di passaggio. Nelle belle lanterne storiche, presenti nel territorio comunale, furono installate delle sorgenti al sodio alta pressione , con una durata di 20.000 ore. In base ad un consumo stimato di ca. 4000 ore/anno, le lampade vengono cambiate ogni 5 anni circa e nelle contrade montane la manutenzione crea sempre qualche difficoltà.
In base al nuovo progetto di efficientamento dell’Illuminazione Pubblica e ricercando soluzioni valide, il Comune ha optato per il retrofit nelle lanterne storiche, cioè per la sostituzione delle sole sorgenti luminose, mantenendo le lanterne originali. Questa soluzione è risultata la più conveniente dal punto di
vista economico ed anche la più eco-sostenibile. Dopo aver testato due tecnologie alternative, quella a LED e quella ad induzione, il Comune ha optato per l’induzione QL. I sistemi QL sono prodotti in Olanda dalla QL COMPANY, produttore e fornitore di soluzioni innovative per il risparmio energetico. I vantaggi principali della tecnologia ad induzione rispetto a quella a LED sono la qualità della luce ad induzione QLcon uno spettro più diffuso rispetto a quello più concentrato delle fonti LED e la drastica riduzione dei
costi di manutenzione, in quanto l’induzione QL dura 15 anni, garantiti dalla comprovata tecnologia, rispetto ai soli 5 anni delle fonti tradizionali del sodio alta pressione sostituite.

* * *

Schio is a well-know town in the province of Vicenza. It is surrounded by mountains, named the Little Dolomites. From these hills you have a marvellous view of the city and surrounding countryside. The mountains are also home for many people who life in very small towns. Many years ago, the municipality of Schio decided to install public lighting to offer the inhabitants and tourists a safe environment. The beautiful historical lanterns are equipped with high pressure sodium lighting systems, with an average lifetime of 20.000 hours. Based on 4.000 burning hours per year, this means that all lamps should be replaced within five years in an area where maintenance is more expensive and difficult. In their search for a more energy-efficient and long life lighting solution, they found out that retrofitting the current lanterns was definitely the most economical and sustainable solution. After testing two different technologies, LED and induction, they selected QL induction lighting as their preferred retrofit solution. QL systems are made in Holland by QL COMPANY, a well established manufacturer and supplier for energy saving solutions. The most important advantage of QL induction over LED in this case was the broader illumination. Replacement of the lamp system is now only required after more than 15 years, which will dramatically decrease the maintenance costs. 

Nessun commento:

Posta un commento